rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Vignola

Ubriaco si schianta in auto e poi aggredisce i Carabinieri, ricoverato e arrestato

L'incidente ieri sera a Vignola, dove un automobilista ha perso due volte il controllo. Sul posto anche la Polizia Locale e il 118

Ha perso il controllo della sua auto ed ha terminato la corsa schiantandosi contro i cassonetti del pattume. E' accaduto nella tarda serata di ieri in una zona centrale di Vignola.

A bordo dell'auto un uomo di 39 anni, che non ha riportato particolari conseguenze fisiche. Ma le altre conseguenze sono state molto pesanti, dal momento che da lì a qualche minuto il 39enne è stato arrestato.

I passanti hanno allertato i soccorsi sopo aver assistito all'incidente e sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri della Tenenza di Vignola, per sincerarsi delle condizioni dell'automobilista. 

Come di prassi il conducente è stato sottoposto all'alcoltest, anche con la collaborazione Polizia Locale dell’Unione Terre dei Castelli intervenuta per i rilievi.  Non appena il 39enne ha ricevuto l’esito positivo dell’etilometro, con un tasso quasi doppio rispetto al limite consentito dalla Legge, ha perso il controllo e si è scagliato contro i Carabinieri con calci e pugni, procurando loro lievi lesioni. 

I militari hanno contenuto l'automobilista esagitato e successivamente hanno provveduto a farlo trasportare, in ambulanza, presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vignola, per assicurargli le cure mediche conseguenti al sinistro stradale. 

La persona è stata tratta in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate nonché denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per guida in stato di ebbrezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco si schianta in auto e poi aggredisce i Carabinieri, ricoverato e arrestato

ModenaToday è in caricamento