rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cultura

ERT: nei teatri modenesi sipario calato fino all'8 marzo

In adempimento dell'ultimo decreto emesso dall'esecutivo, Emilia Romagna Teatro comunica il prolungamento della sospensione delle attività rivolte al pubblico in vari teatri di Modena e Provincia

In ottemperanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° marzo 2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, la Presidenza e la Direzione di Emilia Romagna Teatro Fondazione comunicano la sospensione di tutte le attività rivolte al pubblico programmate fino a domenica 8 marzo 2020 previste al Teatro Storchi e al Teatro delle Passioni di Modena, al Teatro Fabbri di Vignola e al Teatro Dadà di Castelfranco Emilia.

Come precedentemente annunciato, martedì 3 marzo le biglietterie dei Teatri ERT saranno in funzione. Allo scopo di razionalizzare il flusso del pubblico al botteghino, la giornata del 3 marzo sarà dedicata esclusivamente al rimborso dei biglietti acquistati per VIE Festival (il rimborso di tali titoli d’ingresso potrà essere richiesto fino a giovedì 12 marzo 2020 compreso). Per la gestione di tutti gli abbonamenti, dei biglietti delle stagioni ordinarie e delle altre possibili casistiche le biglietterie saranno a disposizione da mercoledì 4 marzo.

Gli orari di apertura delle biglietterie:
Modena
Teatro Storchi, Largo Garibaldi 15
martedì, venerdì e sabato ore 10.00 - 13.00 e 16.30 - 19.00
mercoledì e giovedì ore 10.00 - 14.00

Vignola
Teatro Ermanno Fabbri, via Minghelli 11 
martedì, giovedì e sabato ore 10.30 -14.00
 
Castelfranco Emilia

Teatro Dadà, Piazzale Curiel, 26 
mercoledì ore 15.30 – 19.00 – venerdì ore 10.30 - 14.00
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ERT: nei teatri modenesi sipario calato fino all'8 marzo

ModenaToday è in caricamento