Cratere, prorogata l'esenzione del ticket anche nel 2016

Da 175mila a poco più di 6mila i soggetto nella bassa terremotata che usufruiranno dell'esenzione. Meno risorse, ma le cose cominciano a tornare alla normalità

Ancora ticket sanitari 'liberi' nell'area del sisma. Per le popolazioni colpite nel 2012, infatti, sono state prorogate anche per il 2016 le esenzioni dal pagamento del ticket per le visite, gli esami specialistici, l'acquisto di farmaci e l'assistenza termale. La prosecuzione degli interventi e' stata decisa dalla giunta regionale, con un impegno finanziario ad hoc di 800.000 euro.

Le misure di esenzione riguardano tutti i cittadini che abitano nei Comuni colpiti dal sisma, e che hanno un'abitazione, uno studio professionale o un'azienda con dichiarazione di inagibilita', cosi' come i parenti dei primo grado delle persone decedute per il terremoto. Nel 2012 erano 175.568 i soggetti che hanno usufruito dell'esenzione, quest'anno sono scesi a 6.224: si e' cosi' passati da un impegno iniziale di 12 milioni di euro a 700.000 quest'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Numeri- dicono gli assessori regionali alla Ricostruzione post-sisma Palma Costi e alle Politiche per la Salute Sergio Venturi- che dimostrano come nell'area del sisma si stia tornando alla normalita'. Abbiamo deciso di riproporre la stessa misura nel 2016 a tutela dei cittadini che hanno ancora delle difficolta', perche' non abbandoneremo nessuno finche' non sara' ricostruita anche l'ultima abitazione o azienda". Dal 2012 ad oggi sono 2.056.148 le prestazioni erogate gratuitamente nell'area del sisma a 203.861 persone, con un mancato gettito per la Regione di 15.855.717 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

  • Andrea Dovizioso operato durante la notte al Policlinico di Modena dopo una caduta

Torna su
ModenaToday è in caricamento