rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Piazza Grande

Consiglio comunale: dimissioni per Davide Torrini, capogruppo Udc

L'esponente centrista ha annunciato la decisione nella seduta di oggi pomeriggio: "Ho intercettato un’occasione di lavoro tra maggio e giugno e ho avvertito l’inopportunità di proseguire nell’attività di consigliere"

“Nella giornata di domani depositerò le mie dimissioni da consigliere comunale. Tre consiliature sono già troppe ed è giunto il momento di lasciare spazio ad altri. Ringrazio e saluto tutte le persone che ho incontrato, da quelle con cui ho avuto scontri a quelle che mi hanno aiutato fino al personale degli uffici e auguro buon lavoro al Consiglio in questi mesi conclusivi”. Lo ha annunciato all’Aula, intervenendo per motivi personali, il capogruppo dell’Udc Davide Torrini nella seduta del Consiglio comunale di oggi, giovedì 24 ottobre. “Si tratta di una decisione già presa qualche mese fa”, ha aggiunto. “Avrei voluto terminare la consiliatura, ma ho intercettato un’occasione di lavoro tra maggio e giugno e ho avvertito l’inopportunità di proseguire nell’attività di consigliere, seppure non ci siano problemi di incompatibilità”. Dopo l'ufficializzazione delle dimissioni, a subentrare in consiglio comunale dovrebbe essere il primo dei non eletti, Paolo Ferraresi (178 preferenze alle comunali del 2009).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale: dimissioni per Davide Torrini, capogruppo Udc

ModenaToday è in caricamento