rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Piazza Grande, 1

Forza Italia Modena respinge l'insegnamento della teoria gender nelle scuole

Forza Italia Modena si schiera contro l'insegnamento della teoria gender nelle scuole. Ordini del giorno in consiglio comunale

Forza Italia si schiera contro la teoria gender. In particolar modo il partito berlusconiano si mette contro il progetto attuato dalla Regione Emilia – Romagna, “W l’amore”, il cui obiettivo, in sostanza, è cancellare ogni forma di discriminazione sessuale, ma tramite l'insegnamento, tra l'altro, della teoria gender. Con questo progetto la Regione vuole spingere gli insegnanti delle scuole di ogni livello e grado all’educazione sessuale nel senso più moderno del termine.

La ragione, dunque, dell’avversione di Forza Italia a questo progetto risiede nel fatto che, pare che, il progetto “W l’amore” preveda l’istruzione della teoria gender, alla cui base c’è il pensiero secondo cui non esiste una vera sessualità che distingue le persone. Contro questa teoria Forza Italia Modena si schiera vigorosamente ritenendo sbagliato l’insegnamento di questa teoria. Il gruppo di centrodestra sposa in pieno il progetto finalizzato a sensibilizzare i ragazzi contro la discriminazione sessuale, ma resta fermamente contrario ed è in pieno contrasto con la posizione espressa della teoria gender.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Modena respinge l'insegnamento della teoria gender nelle scuole

ModenaToday è in caricamento