Lega contro stop Euro 4. Bargi: "Grande successo raccolta firme, banchetti nei prossimi weekend"

Il consigliere regionale Leghista Stefano Bargi dice di no al blocco degli euro 4 e ha iniziato con la Lega a raccogliere firme, iniziativa che proseguirà anche nei prossimi weekend

Stefano Bargi, consigliere regionale Lega Nord commenta il successo dell’iniziativa della Lega Nord che ha dato il via alla raccolta firme in provincia di Modena contro il blocco all’euro 4: “Grande affluenza dei cittadini ai banchetti della Lega contro lo stop all’euro 4. Il numero di persone che si sono presentate ai banchetti in questo primo weekend in cui la Lega ha raccolto le firme contro l'assurda decisione della Regione Emilia Romagna di fermare anche le auto diesel euro 4, ha dimostrato chiaramente quanto il problema sia sentito. Non solo perché le famiglie oggi ancora colpite dalla crisi non hanno la possibilità di sostituire i propri mezzi con frequenza sufficiente per adeguarsi alle pretese di una giunta PD che non fa i conti con la realtà, ma anche perché la maggior parte dei mezzi commerciali ancora perfettamente funzionanti e magari acquistati meno di 10 anni fa sono esattamente diesel euro 4”.

“La misura come abbiamo già ripetuto danneggia l'economia del territorio - aggiunge Bargi - e l’altissima affluenza di cittadini a questo primo weekend pare aver spinto il Pd a cercare soluzioni meno impattanti”. Per Bargi, però, “tutto quello che sarà proposto al di fuori di una cancellazione dello stop per il diesel Euro 4 non va ritenuto sufficiente a rimediare al problema che questa miope politica di sinistra ha, di fatto, già creato”, aggiunge il consigliere. “Chiediamo quindi alla giunta regionale di rivedere in toto la decisione cancellando dall’elenco delle auto che devono essere fermate gli euro 4 in qualsiasi versione” e chiediamo “ai sindaci di ribellarsi, come hanno già fatto alcuni Comuni, qualora ciò non accadesse”. Anche nei prossimi week end la Lega sarà in piazza per incontrare i cittadini e raccogliere firme contro il provvedimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Un contagio da Coronavirus anche nel modenese, ricoverato al Policlinico

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, due famigliari del paziente carpigiano in Terapia Intensiva

Torna su
ModenaToday è in caricamento