Arriva Salvini in centro, gli anarchici organizzano un presidio di protesta

Nuovo raduno in piazza Pomposa, a pochi metri da piazza Matteotti dove nel primo pomeriggio del 3 maggio arriverà il leader della Lega per un comizio elettorale

Il centro storico di Modena si prepara ad una nuova giornata di tensione, dopo il pomeriggio disastroso del 25 Aprile. I gruppi anarchici che fanno riferimento al circolo Ligéra di piazza Pomposa, infatti, hanno indetto una manifestazione per contestare l'arrivo di Matteo Salvini in città. Il leade della Lega - impegnato incessantemente nel tour elettorale - sarà infatti in Emilia venerdì 3 aprile e farà tappa a Modena per un comizio fissato per le ore 14.30 in piazza Matteotti.

Gli anarchici scrivono sui loro canali social: "Salvini vorrebbe venire a fare un comizio in piazza Pomposa, lo stesso luogo in cui si trova il laboratorio anarchico Ligéra e da cui è partito il corteo del 25 aprile. Non a caso sempre il 25 aprile Salvini ha promesso la riapertura dei lager di Modena, Milano, Gradisca e Macomer entro ottobre. A fronte di questa provocazione saremo presenti in strada di fronte al Ligéra per 24 ore, dalla sera di giovedì 2 maggio alle 18:30 alla sera di venerdì 3 maggio con interventi, cibo, musica e proiezioni. Rancore e paura non passeranno. Salvini in Pomposa non sei il benvenuto".

Massima allerta dunque per le forze dell'ordine, che venerdì saranno impegnate su due fronti - per altro distanti appena 200 metri - per garantire la sicurezza. Non è previsto un corteo come quello di cinque giorni fa, bensì un presidio fisso, al quale non è ancora dato sapere quante persone prenderanno parte e , soprattutto, se sarà organizzata la presenza di soggetti violenti come quelli protagonisti dei vandalismi del 25 aprile, per altro provenienti da fuori Modena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento