Politica Stadio Braglia / Piazza della Cittadella

Green pass, striscione del Veneto Fronte Skinheads alla sede della Cgil

Incursione notturna dell'organizzazione di estrema destra, che mette nel mirino le scelte dei sindacati sul certificato verde

Nel corso della notte appena trascorsa gli attivisit del Veneto Fronte Skinheads hanno affisso uno striscione sul cancello del palazzo che ospita la sede della Cgil di Modena in piazza Cittadella. Una incursione che tira per la giacca le sigle dei lavoratori, accusate di non aver epsresso un paere contrario all'estnesione dle Green passa  tutti i lavoratori, come previsto nel decreto approvato alcune ore fa.

"È ignobile oltre che assurdo che le uniche timide prese di posizione contrarie siano state espresse da UGL e sommessamente da Landini in extremis l'altro giorno, mentre un silenzio assordante provenga dalle altre organizzazioni sindacali. L'accettazione supina di una misura draconiana, discriminatoria e che nulla ha a che vedere con una millantata profilassi per contrastare la pandemia, dimostra non solo il fallimento dei sindacati come forma di tutela dei lavoratori, ma soprattutto il loro asservimento al mondo politico ed industriale, nonché quello dei suoi vertici ai benefit economici per i quali hanno evidentemente tradito i lavoratori", accusa il Veneto Fronte Skinheads in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass, striscione del Veneto Fronte Skinheads alla sede della Cgil

ModenaToday è in caricamento