menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena, Mazzarani: "Contro la Pro Vercelli non possiamo sbagliare"

Una gara decisiva, l'ennesima, per i gialloblù. Vincere contro la Pro Vercelli potrebbe significare fare ancora un balzo fuori dai play out, perdere potrebbe risucchiare il Modena in acque molto profonde: a parlarne è Andrea Mazzarani

Subito dopo il cambio in panchina, per i gialloblù è arrivata una bella vittoria a Padova, ma il sogno di rinascita è in parte svanito pochi giorni con la sconfitta a Castellammare di Stabia; sabato prossimo si giocherà di nuovo al 'Braglia' contro la Pro Vercelli, penultima in classifica con pochissime speranze di salvezza e a parlare del match e del momento del Modena è Andrea Mazzarani: "Stiamo preparando la partita con grande determinazione e concentrazione. Il Mister ci tiene sempre sul pezzo, ma abbiamo la tranquillità di poter vincere e toglierci da questa situazione che non è affatto bella. A Padova abbiamo fatto un partita importante - prosegue il 'Pupetto' - dal punto di vista agonistico, della voglia e della cattiveria e abbiamo vinto una partita importantissima. A Castellammare è stato un match strano perché nessuna delle due squadre ha avuto molte occasioni. Abbiamo perso su rigore, ma non è facile giocare in un capo del genere, non so in quante abbiano vinto lì. Però siamo stati anche meno concentrati rispetto alla gara di Padova - ha confessato il numero 10 canarino -. Ora, con la Pro Vercelli, abbiamo la possibilità di riprenderci tre punti che sarebbero fondamentali per noi".

Dopo aver esaminato il momento della squadra, Andrea Mazzarani ha parlato di sé, della sua condizione fisica che migliora ogni giorno di più e del suo rapporto con mister Novellino e il suo 4-4-2: "Io mi sento bene, ho ritrovato passo e corsa e dovrei riuscire a fare una partita intera. Aspetto le decisioni del Mister, ma io sto bene e sto tornando quello di prima - ha detto Mazzarani -. Mi trovo bene a giocare dietro ad Ardemagni perché posso svariare su tutto il fronte d'attacco ed è la cosa che mi piace di più. Nel 4-4-2- che vuole il Mister quello è il ruolo che mi si addice di più". Sulla gara contro la Pro Vercelli aggiunge: "Non sentiamo tanta pressione, ma sappiamo che è una gara importante; siamo molto concentrati perché non possiamo sbagliare. Sabato quello che conta è il risultato, non tanto giocare bene o male, anche perché ormai mancano poche partite. E' normale che i tifosi siano arrabbiati - spiega dispiaciuto Andrea Mazzarani -, perciò dobbiamo mettere in campo cuore e cattiveria, che uniti alle qualità ci permetteranno di vincere e di riconquistare il pubblico".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento