Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Paralimpiadi, Beggiato argento nei 100 stile libero classe S1

Importante risultato per l'atleta del Circolo sportivo Guardia di Finanza Modena

Luigi Beggiato è medaglia d'argento nei 100 stile libero classe S1 ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, dopo la finale disputata all'Aquatics Centre.

"Ringrazio tutti per il sostegno, una parte della medaglia sicuramente la dedico anche a loro. E' stato un anno difficile, avevo ambizioni importanti ma purtroppo per l'infortunio alla spalla mi sono anche dovuto operare. Mi sono rialzato e sono tornato in acqua con mille difficoltà ma sempre con in mente l'obiettivo di essere a questa Paralimpiade", ha dichiarato.

Luigi Beggiato è nato il 7 aprile 1998 a Monselice (Pd). Tesserato per il Circolo sportivo Guardia di Finanza Modena, ha una tetraipereflessia e un deficit funzionale al braccio sinistro. Entra in acqua per la riabilitazione all'età di 3 anni e da lì è nata la passione per il nuoto che lo porta alla prima gara nel 2010. All'esordio in una Paralimpiade, nel suo palmares come miglior risultato internazionale figurano le medaglie d'argento nei 50 e 100 sl nonché il bronzo nei 200 stile libero agli Europei di Funchal 2021. Ha un fratello gemello e un altro di 17 anni più giovane, studia Scienze della Comunicazione e, una volta conclusa la sua carriera agonistica, sogna di diventare giornalista sportivo: "Mi sto laureando e spero di proseguire su questa strada".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paralimpiadi, Beggiato argento nei 100 stile libero classe S1

ModenaToday è in caricamento