rotate-mobile
Sport

Modena Rugby sconfitto in Romagna, ora è lotta per la salvezza

I verdeblù, sconfitti 34-12 a Cesena, chiudono la prima fase in quinta posizione

Il Romagna non fa sconti e a Cesena impone la sua legge al Modena Rugby 1965, che perde 34-12 e dice addio alla poule promozione. 
Con una formazione d’emergenza, senza capitan Faraone e Montalto, il Modena ce la mette tutta di fronte a una delle corazzate del girone, ancora imbattuta tra le mura amiche. Il primo vantaggio è dei padroni di casa grazie ad un piazzato di Soldati, ma i geminiani marcano la prima meta del match con Marco Venturelli, che porta per la prima (e ultima) volta in vantaggio Modena: 3-5. Al 16’ il flanker romagnolo Casolari riporta avanti i suoi e Soldati trasforma per il 10-5. Il risultato non cambia fino al termine del parziale, quando Romagna allunga con il suo mediano di mischia Gollinucci: si cambia campo sul 15-5.

Ad inizio ripresa il Modena perde subito Davide Trotta, ammonito, e con un uomo in meno subisce il tris romagnolo, siglato da Soldati. I ragazzi di Ogier non mollano e al 49’ accorciano le distanze con Tepsanu, che poco dopo lascerà il campo per il giovane Esposito. Nell’ultimo quarto di gara l’esperienza e la fisicità dei padroni di casa hanno il sopravvento. Ogier inserisce forze fresche, ma non basta: Molino e una meta tecnica fissano il risultato finale sul 34-12 per Romagna, settima sconfitta stagionale per il Modena Rugby 1965. 

La seconda fase della stagione verdeblù sarà dunque nella poule salvezza, insieme a Emergenti Cecina, Rugby Viterbo, Paganica, Vasari Arezzo e una tra Reno Bologna e Pesaro.

Tabellino
Romagna Rfc-Modena Rugby 1965 34-12

Marcature: 6’ cp Soldati, 10’ meta Venturelli M. nt, 16’ meta Casolari tr Soldati, 40’ meta Gollinucci nt; 45’ meta Soldati nt, 49’ meta Tepsanu tr Utini, 59’ meta Molino tr Soldati, 76’ meta tecnica Romagna tr Soldati. 
Romagna Rfc: Fiori (71’ Righi); Capone, Donattini (71’ Asioli), Caminati, Donati; Soldati, Gollinucci (41’ Medri); Paganelli (50’ Visani), Marchini, Casolari; Pirini, Buzzone (50’ Ferri); Colavecchia (50’ Silvani), Cossu, Lepenne (410 Molino). All. Cavaglieri.
Modena Rugby 1965: Utini; Trotta P. (49’ Marzougui), Orlandi, Uguzzoni, Trotta D.; Catellani (70’ Martines), Tepsanu (51’ Esposito); Venturelli M., Venturelli L., Gambini; Stachezzini (67’ Panico), Dormi; Milzani (45’ Salici), Rizzi M. (72’ Pincelli), Vaccari (60’ Furghieri). All. Ogier.
Arbitro: Angelucci.
Note: Ammonito: 42’ Trotta D. (Modena), Risultato primo tempo 15-5. Punti conquistati in classifica: Romagna Rfc 5, Modena Rugby 1965 0.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Rugby sconfitto in Romagna, ora è lotta per la salvezza

ModenaToday è in caricamento