rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Fondazione Modena: al via la seconda sessione per le domande extra-bando

È già possibile presentare i progetti che non rientrano nei bandi specifici di Fondazione di Modena. Domande fino al 15 settembre

Si apre la seconda sessione per le domande extra-bando, ovvero tutti quei progetti che per ambiti, finalità o caratteristiche non rientrano nei bandi specifici promossi dalla Fondazione di Modena. Sarà infatti possibile presentare domanda fino alle ore 13 del 15 settembre.

Saranno valutati solo i progetti compilati sull’apposita modulistica e pervenuti, nel rispetto delle scadenze prefissate, attraverso la piattaforma ROL (Richieste On Line) accessibile dal sito internet della Fondazione. Sempre sul sito sono consultabili le linee guida da osservare per la presentazione della domanda.

I soggetti richiedenti sono invitati a verificare se il progetto che intendono presentare rientra nelle aree e nelle sfide indicate dal Documento Strategico di Indirizzo 2021-2023 della Fondazione e, di conseguenza, ad identificare l’area di competenza del progetto per il quale si intende richiedere un contributo. È necessario, inoltre, prima della compilazione della domanda di contributo, procedere all’accreditamento sulla nuova piattaforma ROL della Fondazione, operativa da dicembre 2021, per quei soggetti che ancora non lo avessero fatto.

Per supportare i potenziali beneficiari nelle fasi di accreditamento e compilazione della domanda è stato predisposto un manuale e attivato un apposito help desk (051 0483724 o assistenzarol31@strutturainformatica.com) per la risoluzione delle problematiche tecniche di utilizzo della piattaforma.

Altri dettagli relativi alla presentazione della domanda sono consultabili sul sito internet della Fondazione di Modena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Modena: al via la seconda sessione per le domande extra-bando

ModenaToday è in caricamento