menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

foto ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Manifestazione a Montecitorio, il ristoratore modenese si traveste da "sciamano"

La provocazione di Hermes Ferrari, che ha scelto lo stesso look di Jake Angeli durante l'assalto a Capitol Hill

Roma come Capitol Hill. Anche nella Capitale c'è, tra chi manifesta, lo 'sciamano'. Succede in piazza Montecitorio dove tra i manifestanti ce n'era anche uno che indossava un copricapo con le corna simile a quello visto durante l'assalto a Capitol Hill, quando centinaia di persone manifestavano per Donald Trump e contro l'esito delle recenti elezioni in America.

Si tratta di un volto noto a Modena: Hermes ferrari, titolare della pizzeria Regina Margherita che si è già distinto per aver riaperto il proprio locale in gennaio, richiamando molti clienti solidali con le ragioni del movimento #ioapro. qui l'intervista rilasciata allora

Intervistato dall'AdnKronos, Ferrari ha dichiarato: "Mi sono vestito così perché Jake Angeli ha fatto il giro del mondo, tutti lo hanno visto. Se questo è l’unico modo per farmi sentire, lo faccio. La mia attività - ha aggiunto - già l’ho riaperta dal 15 gennaio. Sono venuto a portare la testimonianza che si può rimanere aperti. Per fare capire quello che tutti noi stiamo passando. Hanno chiuso noi ristoranti, le palestre, i cinema ma i contagi sono sempre gli stessi”.

Ristoratori in piazza Montecitorio, tensioni con la polizia: in molti senza mascherina

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento