rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Alberi malati in centro storico, ne saranno abbattuti undici

Le piante, situate in varie aree del centro storico, risultano a rischio cedimento. Via alle rimozioni da martedì 17 marzo

Sono 11 le alberature malate o a rischio cedimento che, a partire da martedì 17 marzo, verranno rimosse nell’area del centro storico. A seguito di approfondite indagini di stabilità, svolte nei mesi autunnali con l’ausilio di strumenti come il dendrodensimetro e il tomografo, il servizio Manutenzione urbana del Comune di Modena ha ritenuto infatti necessario il provvedimento per ragioni di sicurezza. Tutte le alberature saranno sostituite non appena possibile.

Si tratta, in particolare, di un leccio nel Parco delle Mura vicino al Teatro Storchi, di un acero negando nei pressi di un chiosco nel Parco delle Rimembranze, di un ippocastano e un acero saccarino in piazza Mazzini, di tre celtis in viale Caduti in Guerra, nei pressi dell’Orto Botanico, di altri tre celtis in viale Vittorio Emanuele e di un celtis australis in largo San Pietro. Saranno inoltre effettuati lavori di potatura e consolidamento ad altre due alberature, un leccio e una gleidizia, in piazza Mazzini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi malati in centro storico, ne saranno abbattuti undici

ModenaToday è in caricamento