rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Don Minzoni / Viale Don G. Minzoni, 158

Lite nella cucina del ristorante cinese, aiuto cuoco ferito alla testa

Un 36enne cinese è stato ricoverato e poi dimesso con una prognosi di 20 giorni, mentre il connazionale denunciato dalla Polizia

Ieri pomeriggio si è verificata una lite violenta tra colleghi presso il ristorante cinese Primavera di via Don Minzoni a Modena. Protagonisti sono stati il cuoco e un aiuto cuoco, entrambi orientali, che hanno avuto un diverbio mentre si trovavano in cucina. La lite, per motivi personali, è degenerata nell'aggressione da parte del primo nei confronti del secondo, che stato ferito alla testa da un utensile, che gli ha provocato un taglio e la perdita di molto sangue.

Il ferito, un 36enne, è stato soccorso dal personale sanitario e dal medico del 118, poi è stato trasferito all'Ospedale di Baggiovara. Dopo un intervento e qualche ora di attesa, il cittadino cinese è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni.

Presso il locale è nel frattempo arrivata la Polizia, che ha ricostruito i fatti e dopo gli accertamenti ha denunciato l'aggressore per lesioni personali aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite nella cucina del ristorante cinese, aiuto cuoco ferito alla testa

ModenaToday è in caricamento