Mercato settimanale e centri commerciali, allontanati dieci accattoni

Il neoeletto sindaco di Sassuolo Gianfrancesco Menani hano ordinato controlli dd Polizia Municipale di contro l'accattonaggio molesto

Controlli anti accattonaggio, questa mattina, in centro da parte della Polizia Municipale nel corso del mercato ambulante settimanale.
Una pattuglia della Polizia Municipale, composta da 3 operatori, nella mattinata di oggi dalle ore 07,30 alle ore 12 durante l'effettuazione di controlli mirati al contrasto del fenomeno dell'accattonaggio, nell'area del mercato e nelle zone circostanti al centro, hanno identificato e allontanato 5 persone straniere, in regola con le norme per l'immigrazione, intente ad avvicinare alcuni cittadini chiedendo loro somme di denaro.   

E’ stata inoltre allontanata una persona intenta svolgere attività musicale priva della prescritta autorizzazione.

Successivamente sono state controllate le aree adiacenti ad alcuni centri commerciali, e venivano allontanate altre 4 persone straniere.
I controlli verranno intensificati, e proseguiranno soprattutto nei giorni di svolgimento del mercato settimanale.

“Si tratta di uno dei primi servizi mirati che ho chiesto di svolgere alla Polizia Municipale – afferma il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani -  in quanto le lamentele nei confronti di alcuni accattoni molesti sono tante. Proseguiremo in questa direzione fino a quando non scoraggeremo chi viene a Sassuolo per fare accattonaggio: principalmente risultano essere profughi accolti nelle città vicine. L’iniziativa, notata sia dai commercianti che dai cittadini, sembra particolarmente gradita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, due famigliari del paziente carpigiano in Terapia Intensiva

  • Un contagio da Coronavirus anche nel modenese, ricoverato al Policlinico

Torna su
ModenaToday è in caricamento