rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Crocetta / Viale Antonio Gramsci

Spacciatore "pubblicizzava" la droga a colpi di sms, arrestato

In manette un pusher che era solito inviare messaggi promozionali ai suoi clienti fidelizzati: gli "spot” più numerosi sono stati spediti al suo ritorno dopo un viaggio in Tunisia in cui proponeva la sua merce

Spacciatore e promoter di se stesso e della droga che vendeva. Ma gli operatori della Polizia municipale lo hanno tratto in arresto. I.S. 32enne di origini marocchine è uno spacciatore pluripregiudicato molto attivo nelle zone di viale Gramsci, via Attiraglio, R-Nord e parco XXII Aprile. Uno spacciatore di qualità, come lo hanno definito alcuni dei suoi più fidati clienti, in grado di procurare cocaina e eroina con uno spiccato senso del commercio. L'uomo inviava messaggi sms promozionali ai suoi clienti fidelizzati: gli "spot” più numerosi sono stati spediti al suo ritorno dopo un viaggio in Tunisia in cui proponeva la sua merce.

Lo spacciatore, appartenente ad una banda di altri nordafricani già tratti in arresto negli ultimi mesi dalla Municipale, era tenuto sotto controllo da tempo dagli agenti in borghese del Nucleo Problematiche del Territorio. Venerdì pomeriggio I.S. è stato notato mentre camminava in viale Gramsci. Dopo aver ricevuto una telefonata ha raggiunto un tossicodipendente, anch’esso conosciuto dalle forze dell’ordine. Lo scambio tra eroina e denaro è stato rapido. Gli agenti hanno però fermato entrambi: il cliente è stato deferito alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti mentre per il nordafricano, trovato in possesso di altra droga e del denaro frutto dalla sua attività, si sono aperte le porte del carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore "pubblicizzava" la droga a colpi di sms, arrestato

ModenaToday è in caricamento