menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina e poi evasione, arrestato due volte in una settimana

Ancora in manette il 26enne che il 1 aprile aveva ferito e derubato dell'auto una donna davanti al supermercato. Aveva violato gli arresti domiciliari

A distanza di pochi giorni dal primo arresto, è tornato in cella il 26enne di Castelfranco Emilia fermato il 1 aprile a seguito di una rapina violenta. 

Si tratta del giovane che giovedì scorso aveva avvicinato un'automobilista nel parcheggio del centro commerciale Le Magnolie: minacciandola e strattonandola violentemente, il giovane l'aveva fatta scendere, poi era salito a bordo del veicolo e si era allontanato. Era poi stato rintracciato poco dopo dai Carabinieri, che avevano anche recuperato l'auto incidentata.

Processato per rapina, lesioni personali e danneggiamento, il giovane era stato posto agli arresti domiciliari, ma ha poi violato la misura.

Gli stessi carabinieri hanno accertato come il 26enne fosse uscito di casa e ieri intorno alle ore 15 lo hanno nuovamente arrestato. Ora il giudice dovrà valutare l'eventuale aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento