Cronaca Stadio Braglia / Piazza d'Armi

Novi Sad, assiste al furto della propria bici e fa arrestare il ladro

In piena notte un giovane ha guidato gli agenti di Polizia fino a intercettare un malvivente, che dopo aver provato a rubare la sua bici ne stava portando via di peso una seconda. era stato denunciato poco prima dai vigili

Era circa l'1.50 quando un giovane che stava rientrando da una serata trascorsa con un amico ha notato un malvivente armeggiare sulla propria bicicletta. E' successo al parco Novi Sad, accanto al Foro Boario. Il proprietario della bici ha saggiamente telefonato al 112, descrivendo alla centrale operativa della Polizia quanto stava accadendo e permettendo tra l'altro agli agenti in servizio di osservare tutto dalle telecamere di videosorveglianza poste nel parco.

Il tentativo del ladro non è andato a buon fine, in quanto nonostante i danni riportati alla bici non è riuscito a rompere la catena che la assicurava. Il giovane malvivente ha quindi ripiegato su un secondo mezzo, una bici da donna che non era legata ad una rastrelliera, ma con un solo lucchetto tra ruota e telaio. Dopo averla sollevata di peso si è allontanato.

Nel frattempo una pattuglia della Volante si è portata sul posto e il giovane proprietario della bici l'ha indirizzata all'uscita del parco che conduce a corso Cavour, dove i poliziotti hanno intercettato il ladro. Identificato in un 19enne marocchino con una lunga lista di precedenti alle spalle, il ragazzo è stato tratto in arresto con l'accusa di furto continuato. Per altro, poco prima era già stato denunciato dalla Municipale per lo stesso motivo e poi lasciato andare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novi Sad, assiste al furto della propria bici e fa arrestare il ladro

ModenaToday è in caricamento