Fuga sui tetti dopo un furto in appartamento, ladro in manette

Un 43enne pluripregiudicato è stato arrestato dopo una colluttazione con un agente della Volante. Sono stati i vicini di casa a sentire rumori sospetti e lanciare l'allarme. Fuggito il complice

L'ennesimo tentativo di furto in un appartamento si è concluso con un arresto dopo una rocambolesca fuga sui tetti. E' successo nelle primissime ore della mattina di ieri, 31 dicembre, presso un'abitazione di via Nuoro, laterale di Strada Vaciglio. Intorno alle ore 5, infatti, una famiglia residente ha sentito rumori sospetti provenire dall'abitazione dei vicini, che non si trovavano in casa: è scattato così l'allarme alla centrale operativa della Polizia di Stato, che ha inviato una Volante sul posto.

L'arrivo degli agenti è stato provvidenziale, in quanto due ladri si erano effettivamente introdotti nell'abitazione vuota e avevano iniziato la loro razzia, dedicandosi in particolare all'apertura della cassaforte. Il loro tentativo è stato però stroncato e i due criminali hanno cercato di guadagnarsi la fuga risalendo le scale dell'edificio fino al tetto.

I poliziotti si sono messi all'inseguimento e proprio in cima alla palazzina è nata una pericolosa colluttazione: uno dei due ladri è riuscito a scappare e a far perdere le proprie tracce, mentre l'altro è stato ammanettato con fatica, dopo una serie di colpi incassati da uno degli agenti. Trasportato nelle celle della Questura, il criminale è stato identificato in un cittadino georgiano di 43 anni, un habituè dei furti, pluripregiudicato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento