rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Madonnina / Via Emilia Ovest

Spaccio di cocaina, pusher in manette accanto al Parco ferrari

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena hanno tratto in arresto un 26enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Oggi pomeriggio nel corso di un controllo antidroga effettuato lungo via Emilia Ovest a Modena, poco distante dal Parco Ferrari, i Carabinieri del Radiomobile hanno notato un giovane a piedi, il cui atteggiamento sospetto li ha indotti ad approfondire il controllo.

Effettivamente, nel corso della perquisizione il 26enne è stato trovato in possesso di cinque dosi di cocaina, che teneva in tasca avvolte all'interno di una mascherina chirurgica. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e il giovane, nella mattinata di domani, verrà condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.   

L’attività antidroga odierna rientra nella pianificazione dei servizi di prevenzione generale che il Comando Provinciale di Modena ha predisposto, anche per i prossimi giorni, nelle zone della città più esposte a fenomeni di spaccio e microcriminalità.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina, pusher in manette accanto al Parco ferrari

ModenaToday è in caricamento