Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Via Alessandro Cavazza

Spaccio di cocaina, arrestati due stranieri alla periferia di Modena

Due cittadini marocchini sono stati fermati dai Carabinieri: nella loro abitazione materiale per il confezionamento e ben 4.200 euro in contanti

Nel pomeriggio di ieri i militari della Compagnia di Sassuolo si sono spinti fino alla periferia nord di Modena, dove hanno individuato due cittadini stranieri dediti allo spaccio di droga, che evidentemente erano finiti sotto la lente di ingrandimento dei Carabinieri per la loro attività illecita. I due sono stati fermati in via Cavazza, nella zona industriale e trovati in possesso di tre dosi di cocaina: questo ha consentito agli uomini dell'arma di estendere la perquisizione anche alla loro abitazione, sempre nella stessa zona.

In casa sono stati trovati alti due involucri, per un peso complessivo di cocaina sequestrata pari a 4 grammi. La presenza di materiale di confezionamento delle dosi e di 4.200 euro in banconote di piccolo taglio hanno però convinto i militari che i due marocchini fossero dediti all'attività di spaccio.

Per questo motivo i due, un 35enne e un 20enne, sono stati tratti in arresto e accompagnati nelle celle della caserma in attesa di processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina, arrestati due stranieri alla periferia di Modena

ModenaToday è in caricamento