menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di cocaina in zona autostazione, 28enne arrestato

I Carabinieri lo hanno bloccato mentre vendeva una dose ad un operaio modenese

Ieri sera i carabinieri della stazione di Modena principale, nel corso di uno specifico servizio antidroga nella zona di via Fabriani, hanno sorpreso e tratto in arresto nella fragranza un 31enne tunisino, clandestino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine. Lo straniero è stato sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina e ad un operaio 28enne modenese, che è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura.

Il tunisino è stato trovato in possesso di oltre 200 euro in contanti, somma sequestrata poiché ritenuta provento di attività di spaccio. Stamattina, a seguito del processo per direttissima l'arresto è stato convalidato ed il 28enne condannato a 6 mesi di reclusione, pena poi sospesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento