rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Cognento / Autostrada del Sole

Un chilo e mezzo di cocaina nascosta in auto, arrestati due corrieri in A1

La Polizia di Stato di Modena ha arrestato due cittadini italiani per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Il 7 marzo scorso, nel corso dell'attività di pattugliamento in ambito autostradale, gli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Modena Nord hanno fermato per un'autovettura in transito lungo la A1 per un controllo. A bordo due uomini i quali da subito si sono dimostrati particolarmente nervosi. fornendo versioni discordanti in merito al loro viaggio.

Visto che dall'abitacolo proveniva un forte odore riconducibile a quello dei cannabinoidi, i poliziotti hanno messo in atto un controllo più approfondito del veicolo. Nel portabagagli, nascosti tra il telaio e la copertura interna in plastica, sono stati così scoperti cinque  involucri ricoperti da nastro adesivo ed un sacchetto di plastica trasparente contenenti cocaina per un peso totale di 1568,84 grammi.

Insieme alla droga sono stati sequestrati quattro telefoni cellulari e la somma di 1500 curo in banconote di vario taglio. I due sono stati tratti in arresto per la detenzione dello stupefacente.

Il 12 marzo il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Modena, all'esito dell'udienza di convalida dell'arresto, ha applicato ai due indagati la misura cautelare in carcere come richiesta dalla Procura della Repubblica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo e mezzo di cocaina nascosta in auto, arrestati due corrieri in A1

ModenaToday è in caricamento