La bandiera del Carpi dal monumento di Dorando Pietri a Palazzo Pio

Rimossa dal monumento in mezzo alla rotatoria, ora sventola in Piazza dei Martiri

Nella notte appena trascorsa il monumento a Dorando Pietri posto all’interno della rotonda tra via Mulini, via Ugo da Carpi e via Cattani è stato ’decorato’ con una bandiera biancorossa, probabilmente da tifosi in festa dopo lo straordinario successo del Carpi Fc 1909 a Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia municipale questa mattina ha provveduto a togliere la bandiera dal manufatto, a decoro dell’opera d’arte e per motivi di sicurezza, visto che non era fissata adeguatamente e avrebbe potuto causare pericolo alla circolazione; il vessillo è ora esposto in piazza dei Martiri, su Palazzo dei Pio, simbolo della città, dove tutti potranno vederlo in attesa delle partite decisive per designare la terza squadra che salirà in Serie A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento