rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Ora legale: orologi avanti di un'ora nella notte tra il 29 e il 30 marzo

Alle ore 2 le lancette dovranno essere spostate in avanti. Torna l'ora legale: un'ora di luce in più ma un'ora di sonno in meno per i modenesi

Con l'arrivo della primavera ritorna l'ora legale, che porterà con sè un'ora di luce in più ma anche un'ora di sonno in meno.

QUANDO. Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 marzo, alle ore 2, le lancette degli orologi dovranno essere infatti spostate di un'ora in avanti. Risultato: i modenesi dormiranno un'ora in meno. Resta la consolazione che almeno la sera farà buio più tardi.

STORIA. L'ora legale è stata reintrodotta in Italia nel 1966, dopo la pausa di 20 anni dal 1920 al 1940, con l'obiettivo di risparmiare a livello energetico sull'illuminazione elettrica. In origine, nel 1916, l'introduzione era legata ad una misura d'emergenza di guerra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora legale: orologi avanti di un'ora nella notte tra il 29 e il 30 marzo

ModenaToday è in caricamento