rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Cliente molesto in un pubblico esercizio: denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

La Squadra Volante ha deferito in stato di libertà un uomo di 52 anni, residente a Modena, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, l'uomo è stato anche sanzionato amministrativamente per lo stato di ubriachezza molesta

Nella notte appena trascorsa, alle 2:15 circa, personale della Squadra Volante ha deferito in stato di libertà un uomo di 52 anni, residente a  Modena, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli agenti si sono portati presso un esercizio pubblico sito sui viali ai margini del centro storico a seguito di segnalazione relativa ad una persona molesta che in evidente stato di alterazione psicofisica, dovuta all’assunzione di alcol, stava infastidendo i clienti con insulti e sputi.

L’uomo, conosciuto agli operatori poiché non nuovo a questi tipi di comportamento, ha continuato la sua condotta violenta e nel suo atteggiamento molesto anche nei confronti degli agenti intervenuti, opponendo loro resistenza, spintonandoli e colpendoli più volte con calci e gomitate. Durante le fasi di accompagnamento l’uomo ha cercato più volte di mettere in atto comportamenti autolesionistici sferrando alcune testate contro i vetri dell’autovettura di servizio.

Il 52enne, è stato anche sanzionato amministrativamente per lo stato di ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cliente molesto in un pubblico esercizio: denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

ModenaToday è in caricamento