Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Accademia Militare / Piazza Roma

Contestazione "No Green pass", tensione al cinema estivo di Piazza Roma

La Polizia locale ha identificato un gruppo di sette persone che contestavano le modalità per accedere alle iniziative, per cui è previsto il certificato vaccinale

Nonostante non possedessero il “Green pass” hanno provato a entrare nell’area del cinema estivo all’aperto in piazza Roma a Modena, contestando le modalità definite dal Governo per poter accedere alle iniziative pubbliche che prevedono, appunto, l’esibizione del certificato verde (che può essere ottenuto da chi è stato vaccinato contro il Covid oppure ha ottenuto un risultato negativo al test molecolare-antigenico o, ancora, è guarito dopo aver contratto il virus).

Si tratta dei componenti di un gruppo di persone che nella serata di ieri, martedì 10 agosto, in occasione dell’appuntamento inaugurale della rassegna “Il cinema in piazza Roma”, che prevedeva la proiezione del film “Stardust”, hanno manifestato il proprio dissenso verso le misure di sicurezza sanitaria, criticandone il profilo costituzionale.

Ad allertare il Comando di via Galilei, in particolare, è stato il servizio di sicurezza della manifestazione; sul posto sono intervenute, quindi, diverse pattuglie, a partire da quella impegnata nei servizi serali di controllo del centro storico. Gli operatori hanno provveduto a identificare i “no Green pass”, sette persone in alcuni casi già note alle forze dell’ordine, provenienti anche da Reggio Emilia e Parma, favorendone poi l’allontanamento dalla zona.

Dopo che la situazione è ritornata alla normalità, è stato possibile procedere con la regolare proiezione della pellicola, come previsto dalla rassegna culturale. Nei prossimi giorni la Polizia locale valuterà l’assunzione di eventuali provvedimenti sanzionatori nei confronti del gruppo dei contestatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contestazione "No Green pass", tensione al cinema estivo di Piazza Roma

ModenaToday è in caricamento