rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Baggiovara

Massiccio controllo di Polizia al KYI di Baggiovara per la serata con Bob Sinclar

Agenti della Questura insieme a vigili e pompieri hanno presidiato e controllato il locale per assicurare le misure di sicurezza necessarie all'evento che ha raccolto circa 500 partecipanti

Nella notte appena trascorsa, in occasione del concerto del noto dj Bob Sinclar, la Polizia di Stato ha predisposto un servizio specifico - realizzato in collaborazione con personale della locale Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco - presso il Kyi Club di Baggiovara. L'obiettivo dell'operazione era consentire che l'evento si svolgesse nella massima sicurezza per i quasi 500 partecipanti. In particolare, è stata posta massima attenzione agli accessi al locale in modo tale che il numero di persone presenti fosse entro la soglia di agibilità prevista per la discoteca.

Sono state anche verificate e costantemente presidiate tutte le uscite di sicurezza, all’interno da parte dei Vigili del Fuoco ed all’esterno dalle Forze di polizia, affinché rimanessero sempre sgombre e non vi fossero indebite intrusioni. Sono stati effettuati controlli anche con l’utilizzo di metal detector all'ingresso, durante i quali sono state identificate molte persone. Un ventenne è stato trovato in possesso di 5 grammi di marjuana e di 0,1 grammi di cocaina, motivo per il quale è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

La Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco non hanno rilevato anomalie nel corso dei controlli di propria competenza. Il servizio a fini preventivi si inserisce in un più ampio contesto di continue verifiche, che hanno interessato diversi esercizi pubblici (discoteche e birrerie), effettuate dalla Polizia di Stato, unitamente ai Vigili del Fuoco e alla Polizia Municipale, nelle ultime settimane, con particolare attenzione ai weekend. 
Nel corso di questi controlli sono state irrogate da parte dei Vigili del Fuoco sanzioni per violazione delle norme antincendio e sono state riscontrate dai vigili alcune anomalie nella gestione dei pubblici spettacoli, le cui eventuali sanzioni sono ancora al vaglio. 

La Squadra Amministrativa della Questura di Modena ha intensificato poi i controlli relativi al gioco d’azzardo: sono state effettuate verifiche all’interno di otto sale slot, rilevando in quattro casi situazioni di irregolarità relative in particolare al mancato rispetto degli orari di funzionamento delle macchinette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massiccio controllo di Polizia al KYI di Baggiovara per la serata con Bob Sinclar

ModenaToday è in caricamento