Retata al parco del Tricolore, sequestrata droga e fermati tre clandestini

Controllo Integrato del Territorio a Sassuolo: Polizia di Stato e Polizia Municipale impegnate contro spaccio di sostanze stupefacenti e immigrazione clandestina

Giornata di controlli a Sassuolo, dove Polizia di Stato e Municipale hanno unito le forze per pattugliare la città. Complessivamente sono state identificate 21 persone, di cui 5 stranieri, e controllati, anche con il sistema Mercurio, 153 veicoli.

Nel corso dei controlli presso il parco “Tricolore” - oggetto anche di numerose segnalazioni pervenute dai cittadini attraverso l’applicazione della Polizia di Stato “You Pol” - sono stati rintracciati tre cittadini marocchini, di età compresa tra i 25 e i 32 anni, sedicenti e clandestini, uno dei quali in possesso di una modica quantità di marijuana, motivo per il quale è stato alla Prefettura quale assuntore.

I tre stranieri, privi appunto di qualsiasi documento di riconoscimento, sono stati accompagnati presso il Commissariato per gli accertamenti dattiloscopici, dai quali sono emersi il loro stato di clandestinità ed una serie di precedenti penali. I tre sono stati denunciati per violazione delle norme in materia di immigrazione ed è stato loro notificato un provvedimento di espulsione del Questore.

Grazie al fiuto infallibile del cane Jago della Polizia di Stato sono stati recuperati un panetto di hashish del peso complessivo di 18,4 grammi, nascosto all’interno di un vaso da fiori nei pressi dell’ingresso del parco vicino ad una panchina, una dosi di marijuana e altri quattro involucri in cellophane termosaldato di cocaina per complessivi 2,6 grammi in un cespuglio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento