rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Grave incidente sulla Pedemontana, denunciati due giovanissimi

Un 21enne di Fiorano e una 17enne sassolese sono stati denunciati per aver sviato le indagini circa l'incidente che li aveva coinvolti a gennaio e che aveva visto un'altra ragazza ferita in modo molto serio

Lo scorso 20 gennaio tre giovani erano rimasti feriti nel territorio di Scandiano, dopo che l'auto condotta da un 22enne era finita fuori strada in via Pedemontana, mentre rientrava verso la provincia di Modena, dove sia il conducente che le due ragazze 17enne a bordo con lui risiedono. Le conseguenze erano stati particolarmente gravi per una delle due sassolesi mentre l'altra e il conducente, un fioranese, avevano riportato traumi minori.

A distanza di quasi due mesi da quel fatto, i Carabinieri hanno svolto tutti gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica, scoprendo che i protagonisti avevano fornito una versione fasulla dell'accaduto. Il ragazzo e una delle due 17enni, infatti, avevano dichiarato che al volante dell'auto si trovava un altro uomo, una persona conosciuta occasionalmente quella sera, che si era allontanato da luogo dell'incidente prima dell'arrivo dei soccorsi.

Una versione che non ha retto alla prova dei fatti e che si è tramutata in una denuncia per simulazione di reato a carico dei due giovani. Il 22enne è stato anche deferito per lesioni stradali gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente sulla Pedemontana, denunciati due giovanissimi

ModenaToday è in caricamento