rotate-mobile
Cronaca Stadio Braglia / Via Benedetto Bacchini

Autostazione, droga nascosta dietro gli schermi con gli orari dei bus

L'hashish è stato recuperato dalla Polizia durante un controllo nella sala d'attesa

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del Posto di Polizia Centro situato accanto alla Stazione delle autocorriere, hanno svolto un controllo proprio nei locali di via Bacchini, in un momento di particolare affluenza di persone in
transito ed in attesa. 

Durante il pattugliamento i poliziotti hanno notato e recuperato un involucro trasparente contenente piccolo panetto di hashish. La droga era ben nascosta in una intercapedine dietro uno schermo a led che serve a riportare gli orari di partenza degli autobus.

Come  noto a tutti, l'autostazione è un crocevia anche per gli spacciatore - diversi gli arresti anche nei giorni scorsi - e probabilmente il televisore serviva da nascondiglio per la droga, per poi essere recuperata dal pusher di turno a tempo debito.

L'hashish, dal peso di 43 grammi è stato sottoposto a sequestro penale a carico di ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostazione, droga nascosta dietro gli schermi con gli orari dei bus

ModenaToday è in caricamento