rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Montecreto

Escursionista disperso fra i boschi innevati, soccorso ai piedi del Cimone

Un 40enne bolognese ha smarrito la strada al rientro da un'escursione partita dal Cimoncino. Il maltempo lo ha disorientato e soltanto i tecnici del Soccorso Alpino sono riusciti a rintracciarlo. Fortunatamente è i buone condizioni fisiche

Oggi pomeriggio i tecnici del Soccorso Alpino della stazione del Cimone sono stati impegnati in un intervento di soccorso a Fanano (Modena) che si sta concludendo proprio in questi minuti. L'intervento del Saer è stato richiesto per soccorrere un uomo di 40 anni che si era perso nel bosco sotto al monte Cimone. 

L'escursionista -residente a Bologna - ha raggiunto con la propria auto la stazione sciistica del Cimoncino. Da qui ha iniziato la camminata, diretto in vetta al Cimone. Nel pomeriggio, durante la discesa, è stato però sorpreso dal maltempo e della nebbia. E' riuscito a scendere lungo un canalone, ed è arrivato in mezzo al bosco. Ma da qui non è stato più in grado di proseguire. E' stato lo stesso escursionista a chiamare i soccorsi. 

Sul posto è intervenuta alle ore 16 una squadra del Soccorso Alpino della stazione del Cimone. I tecnici, grazie alle informazioni fornite dalla stessa persona, sono riusciti a localizzarla, e a raggiungerla a piedi nel bosco dopo circa un'ora e mezzo. Il rientro, date le condizioni dell'escursionista, stanco e infreddolito, ha richiesto invece un po' più di tempo. I tecnici del Saer hanno riaccompagnato l'uomo alla sua macchina incolume, nel parcheggio della stazione del Cimoncino, intorno alle 20.45. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista disperso fra i boschi innevati, soccorso ai piedi del Cimone

ModenaToday è in caricamento