rotate-mobile
Cronaca Formigine / Via Giardini Sud

Formigine: lotta ai furti in abitazione, Municipale e volontari in azione

Controllati circa 150 autoveicoli e ritirate 4 patenti nell’attività dedicata alla sicurezza stradale. Effettuati anche pattugliamenti per prevenire i furti nelle abitazioni

Fermati circa 150 veicoli, accertate quattro violazioni per guida in stato di ebbrezza con conseguente ritiro della patente, constatate tre infrazioni per omessa revisione e due per mancata copertura assicurativa e altre ancora per il mancato uso di cinture di sicurezza e l'uso di telefonini senza auricolare o viva voce. Questo il bilancio della scorsa notte di controlli svolta a Formigine dalla Polizia Municipale con i Volontari della Sicurezza e della Croce Rossa civile e militare, questi ultimi diretti dal Responsabile NAPRO Maurizio Modelli. I controlli, ai quali hanno partecipato una decina di operatori, si sono svolti sulla via Giardini Sud, sulla via Radici a Corlo, sulla via Don Franchini a Tabina di Magreta e sulla via S.Antonio a Formigine.

FURTI IN ABITAZIONE - Oltre alle attività di polizia stradale, una pattuglia con la presenza del Comandante Mario Rossi, è stata impiegata in un servizio di perlustrazione capillare di alcuni quartieri residenziali del capoluogo (zona Olimpiadi, quartieri Regioni ed Ex Picchio Rosso, centro storico) e delle frazioni, tesa a prevenire in particolare i furti nelle abitazioni. “Questa attività di prevenzione – spiega il Comandante Rossi – si è sviluppata con due modalità operative: il pattugliamento, cosiddetto rapido, con auto di servizio dotate di dispositivi lampeggianti in funzione e il pattugliamento appiedato con accurati controlli delle aree più esposte a fenomeni predatori. Diversi residenti hanno direttamente assistito agli interventi e in qualche caso hanno manifestato apprezzamento; il nostro obiettivo è quello di mantenere alta la soglia di attenzione e di proseguire anche in questo periodo di feste, sulla stessa linea di azione”. Gli agenti della Polizia Municipale hanno infine controllato, insieme ai volontari, i parchi cittadini, le aree di campagna soggette a fenomeni di degrado e alcuni casolari rurali in stato di abbandono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formigine: lotta ai furti in abitazione, Municipale e volontari in azione

ModenaToday è in caricamento