rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Tentano di rubare un iPhone con una calamita, arrestati

La Polizia di Stato arresta due uomini al centro commerciale, dopo che erano stati notati dalla sicurezza interna

Due uomini di 28 e 30 anni, entrambi stranieri, sono finiti in manette ieri pomeriggio per il reato di furto aggravato in concorso. Gli agenti della Volante sono intervenuti intorno alle ore 16 a seguito di richiesta da parte del responsabile delle vendite di una "nota catena di negozi di elettronica, ubicata in un centro commerciale sito a nord della città", che aveva sorpreso due uomini nel tentativo di asportare della merce.

I poliziotti giunti sul posto hanno accertato che i malfattori, utilizzando una calamita e una chiave metallica dentata, rinvenuta a seguito di perquisizione personale, avevano tentato di asportare un iPhone, dopo aver danneggiato la custodia di protezione e tolto l’antitaccheggio.

I giovani scoperti dall’addetto alle vendite, avevano tentavano la fuga ma erano stati bloccati grazie all’intervento delle guardie giurate in servizio di vigilanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare un iPhone con una calamita, arrestati

ModenaToday è in caricamento