Cronaca

Rubano giacca dal privè della discoteca: nei guai due 18enni modenesi

Il colpo in un locale di Bologna domenica scorsa. Ancora non rintracciata parte della refurtiva

Non hanno fatto in tempo ad allontanarsi, ma non hanno restituito il bottino i due 18enni della provincia di Modena denunciati per furto la notte di domenica a Bologna. I titolari della discoteca "Numa", in via Alfieri Maserati, zona Fiera, hanno chiamato il 112 alle 3 di notte, dopo che un 50enne era stato derubato del suo giubbotto di pelle, con all'interno le chiavi dell'auto e uno smartphone Samsung Galaxy S8, mentre si trovava nell'area privè del locale. 

In base alle descrizioni e con l'aiuto delle immagini delle telecamere di sorveglianza, i Carabinieri hanno fermato i responsabili sulla porta della discoteca. Purtroppo per la vittima, in tasca a uno dei due è stato trovato solo il telefono, mentre giubbotto e chiavi dell'auto non sono stati rinvenuti, probabilmente già ceduti a qualcun altro o nascosti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano giacca dal privè della discoteca: nei guai due 18enni modenesi

ModenaToday è in caricamento