Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Municipale, la vice Patrizia Gambarini è comandante pro-tempore

Dopo il pensionamento di Chiari, incarico alla vice in attesa di completare la procedura di selezione del nuovo dirigente che arriverà a Modena in mobilità

In vista di completare le procedure per l’individuazione del nuovo comandante della Polizia municipale di Modena, in seguito al pensionamento di Franco Chiari, sarà la vice Patrizia Gambarini a svolgere l’incarico, almeno fino alla fine di agosto. Lo ha deciso la giunta oggi, lunedì 16 luglio, approvando la delibera che autorizza la costituzione di un rapporto di lavoro dirigenziale a tempo determinato per la sostituzione temporanea del ruolo del comandante.

Nel frattempo, sono in corso i colloqui con i candidati, già con il ruolo dirigente, che hanno presentato la domanda di partecipazione alla selezione per il trasferimento in mobilità a tempo indeterminato presso il Comune di Modena.

La delibera precisa che qualora il trasferimento per mobilità richieda tempi più lunghi del previsto, l’incarico dirigenziale alla dottoressa Gambarini possa essere prorogato anche oltre il termine del 31 agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipale, la vice Patrizia Gambarini è comandante pro-tempore

ModenaToday è in caricamento