Maranello, automobilista colta da malore e tamponata sulla Pedemontana

Incidente all'altezza dello svincolo con via Alboreto: in ospedale una 57enne di Fiorano

Intorno alle ore 16 si è verificato un incidente che ha coinvolto due tuo lungo la Pedemontana, all’altezza dello svincolo di via Alboreto, nel territorio di Maranello. Un'auto condotta da una donna di di 57 anni, residente a Fiorano, che procedeva verso Sassuolo è stata tamponata dall'auto che la seguiva, condotta da un 42enne di Vignola.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale di Maranello, intervenuta insieme al 118, la signora avrebbe accusato un malore che l'avrebbe fatta rallentate improvvisamente, senza che l'altro automobilista potesse evitare l'impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sanitari hanno soccorso la 57enne, che è stata trasportata in ambulanza all'Ospedale di Baggiovara, in condizioni apparentemente serie. Illeso invece il 42enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento