Automobilista perde la vita a Sassuolo a seguito di un malore

Nulla da fare per il 76enne che stava percorrendo la SP19, uscito di strada all'altezza dle bivio con via Superchia. Illesa invece la moglie

Questa mattina intorno alle ore 9 una Fiat Panda che percorreva la SP 19 Via per San Michele, a Sassuolo, è uscita di strada improvvisamente. E' accaduto in corrispondenza dell'intersezione con via Superchia. Al volante dell'utilitaria si trovava un uomo, che ha perso la vita a seguito dell'incidente. Secondo quanto ricostruito, il 76enne avrebbe accusato un malore, perdendo il controllo dell'auto: il decesso sarebbe sopravvenuto proprio a seguito del malore e non dell'impatto.

Inutili i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118 e del medico intervenuto con l'eliambulanza. Illesa invece la moglie dell'uomo, che sedeva affianco.

Rilievi a cura della Polizia Municipale, che ha chiuso la strada con conseguenti disagi alla circolazione durati circa due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento