Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Fossalta / Via Emilia Est

Si schianta alla rotatoria tra via Emilia Est e la Tangenziale, multato un 20enne

Dopo l’incidente la Nissan Micra è stata sottoposta a fermo: in caso di mancato pagamento della sanzione sarà confiscata. Ferite lievi per il conducente

Circolava senza assicurazione l’auto che alle 2 della notte tra lunedì 31 agosto e martedì 1 settembre si è schiantata in via Emilia Est: il conducente, un 20enne modenese rimasto lievemente ferito nell’incidente e accompagnato all’ospedale di Baggiovara, è stato sanzionato dalla Polizia locale di Modena mentre il suo mezzo, una Nissan Micra, è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Il giovane stava procedendo in direzione di Fossalta quando, per ragioni ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo dell'auto nei pressi della rotatoria con la tangenziale e ha terminato la corsa contro un guard rail. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nel sinistro. Sul posto sono intervenute le pattuglie dell’Infortunistica, che hanno riscontrato l’assenza della copertura assicurativa del mezzo, contestando la violazione dell’articolo 193 del Codice della strada. Per il giovane è scattata quindi una sanzione di 868 euro.

Come previsto dalla normativa, il periodo di fermo della Nissan può arrivare fino a 60 giorni. La Micra, affidata in custodia al proprietario, potrà tornare a circolare sulle strade solo dopo il pagamento del verbale e la contestuale attivazione di una polizza Rca valida per almeno sei mesi. In caso di mancato risanamento della situazione, partirà la procedura della Prefettura finalizzata alla confisca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta alla rotatoria tra via Emilia Est e la Tangenziale, multato un 20enne

ModenaToday è in caricamento