rotate-mobile
Cronaca Sant'Agnese / Via Vignolese

Ennesima "ascesa" sulla rotatoria, camion fuori controllo sulla Vignolese

Incidenti ripetuti all'altezza della rotonda tra via Vignolese e Tangenziale. Ieri sera un grosso Tir ha colpito un'auto, finendo la propria corsa sull'aiuola della rotatoria

Deve essere la bellezza del monumento al Lambrusco ad attirare come una sirena ammaliatrice gli automobilisti in transito sulla rotatoria tra la tangenziale e via Vignolese. Non c'è altra spiegazione al ripetersi di incidenti-fotocopia che hanno come teatro proprio la rotatoria del "grappolo", che diventa il parcheggio per auto ed altri veicoli incidentati.

L'ultimo episodio risale proprio a ieri sera, quando intorno alle ore 20 un lungo autotreno ha "tirato dritto", terminando la sua corsa al centro dell'aiuola, dopo aver impattato un'autovettura. Il mezzo pesante proveniva dal centro città, mentre l'auto percorreva la tangenziale in direzione sud. I conducenti sono rimasti feriti in modo molto lieve e medicati sul posto dai sanitari del 118, mentre la circolazione ha subito rallentamenti a causa dell'ingombrante rimorchio del Tir, che ha parzialmente invaso la carreggiata proprio sulla rotatoria. Sul posto la Municipale.

Il camionista in questione, un polacco 48enne, è poi risultato positivo all’alcol test. Il livello alcolico riscontrato era circa tre volte il limite consentito per la guida, che è di 0,5 grammi per litro. Il richiamo del "grappolo" era davvero irresistibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima "ascesa" sulla rotatoria, camion fuori controllo sulla Vignolese

ModenaToday è in caricamento