rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Baccelliera / Strada Vignolese, 1176

Investito da un'auto mentre pota una siepe, grave un 72enne

Gravi le condizioni dell'uomo che stava lavorando in un vivaio a San Damaso quando è stato urtato da una vettura sfuggita al controllo della conducente che ha divelto la recinzione

Era intento a potare la siepe di confine all’interno del vivaio di piante in cui lavora quando è stato investito da un’auto sfuggita al controllo della conducente e finita fuori strada. Le condizioni dell’investito, F.G., 72anni, nativo di Pistoia, sono apparse subito gravi ai primi soccorritori per cui è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Baggiovara dove i sanitari ne hanno disposto il ricovero in prognosi riservata. Una dinamica del tutto simile a quella di un incidente verificatosi solo due giorni fa lungo via giardini.

Poco dopo le 15,30 una Ford CMax su cui viaggiavano R.V. 51enne residente a Bazzano di Bologna e la figlia di dieci anni, percorreva via Vignolese, in direzione della periferia quando giunta all’altezza del civico 1176, poche centinaia di metri prima della frazione di San Damaso, per cause in corso di accertamento da parte della pattuglia infortunistica della Polizia municipale di Modena, ha sbandato sulla destra, è uscita dalla sede stradale finendo poi la sua corsa nel vivaio che si trova a fianco della strada. La macchina ha prima divelto la recinzione metallica, poi ha sfondato parte della siepe proprio nel punto in cui F.G. stava effettuando lavori di potatura. Sul posto la Municipale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un'auto mentre pota una siepe, grave un 72enne

ModenaToday è in caricamento