Frontale sulla via Emilia, due feriti alle porte di Castelfranco

Violento scontro pochi metri prima della rotatoria con la Tangenziale, su via Emilia Ovest. Statale chiusa

Intorno alle 21.40 si è verificato un incidente lungo via Emilia, pochi metri prima della rotonda che immette sulla Tangenziale di Castelfranco Emilia, a ovest del paese. Lo scontro frontale ha coinvolto due auto, una Citroen e una Fiat, che viaggiavano in direzioni opposte ed è stato molto violento. 
La Citroen si è adagiata su un fianco, mentre la Fiat si è capottata finendo fuori dalla carreggiata. I due conducenti, un giovane e un uomo di mezza età, sono stati soccorsi dal 118, con l'ausilio dei Vigili del Fuoco. Entrambi sono stati trasportati in ambulanza a Baggiovara e non sarebbero in pericolo di vita. 
La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale. Via Emilia è stata chiusa al traffico e la viabilità risulta completamente bloccata. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento