menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende l'auto dei genitori, provoca un incidente e fugge: 17enne denunciato

E' accaduto a Sassuolo alcuni giorni fa. Il ragazzo, ovviamente privo di patente, è stato denunciato dopo che una donna è rimasta ferita in un frontale

Mercoledì 13 gennaio un 17enne di Sassuolo - ovviamente senza patente di guida - ha sottratto ai genitori le chiavi l'auto di famiglia. All'insaputa dei familiari, poi, il ragazzo si è messo alla guida della Fiat 500 ed è giunto in viale San Pietro dove durante la manovra di svolta a destra su via San Paolo, ha invaso la corsia opposta impattando la Toyota Yaris di una 37enne straniera residente a Serramazzoni.

L'urto frontale ha causato lo scoppio degli airbag nei veicoli. Immediatamente dopo aver causato il sinistro il ragazzo si è allontanato, con l'intento di sottrarsi all'identificazione, mentre la donna è stata soccorsa e trasportata dal 118 presso il pronto soccorso dell'Ospedale di Sassuolo, da dove è stata poi dimessa con una prognosi minima per le contusioni riportate (3 giorni).

Dopo una breve attività di indagine gli agenti della Polizia Locale di Sassuolo hanno rintracciato i proprietari del mezzo incidentato ed abbandonato ricostruendo, anche grazie alla presenza di testimoni oculari, la responsabilità dei fatti. Il 17enne è stato quindi denunciato a piede libero alla procura per i minorenni di Bologna, per i reati di "Omissione di soccorso a persone ferite in sinistro stradale" e "fuga in caso di incidente con danni alle persone".

Gli è stata inoltre elevata la sanzione amministrativa prevista dal codice della strada per non essere riuscito a mantenere il controllo del veicolo, causando un sinistro stradale, oltre che ovviamente per guida senza patente. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento