Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Sassuolo / Via Madrid

Investe il rivale con l'auto dopo una lite in strada, rintracciato e arrestato

In manette un 35enne, ritenuto responsabile di lesioni personali gravissime ai danni di uno straniero 42enne. E' accaduto alla periferia di Sassuolo

La scorsa notte via Madrid, nella periferia di Sassuolo, è stata nuovamente teatro di un episodio criminale. Protagonisti due uomini, che intorno alle ore 2 del mattino avrebbero dato vita ad una lite molto accesa, terminata addirittura con un investimento in auto.

Questa la ricostruzione preliminare che i Carabinieri della Stazione di Sassuolo hanno effettuato dopo che il 118 è intervenuto per soccorrere uno straniero 42enne, che si trovava in strada con gravi ferite in varie parti del cortpo, in particolare alle gambe. Secondo le testimonianze raccolte sul posto, l'uomo sarebbe appunto stato investito in auto dal "rivale", che si è poi allontanato a bordo della propria Opel Astra. Le esatte circostanze che hanno innescato il diverbio non sono ancora note.

La persona investita è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Baggiovara, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. I Carabinieri hanno quindi avviato le ricerche del presunto investitore, ipotizzando in prima battuta un incidente stradale con omissione di soccorso, salvo poi propendere per un gesto volontario. Poco dopo l'automobilista è stato rintracciato; si tratta di un 35 enne, che viste le circostanze è stato dichiarato in arresto con l'accusa di  lesioni volontarie gravissime.

Già negli anni passati via Madrid era stata teatro di alcuni episodi criminali, legati in particolare allo spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe il rivale con l'auto dopo una lite in strada, rintracciato e arrestato
ModenaToday è in caricamento