rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Castelfranco Emilia

Ladri in fuga rompono la mano a un Carabiniere. Un arresto

A Castelfranco Emilia un gruppo di ladri è stato scoperto dai militari e si è dato alla fuga. Soltanto uno è stato arrestato in centro storico, e un Carabiniere è rimasto ferito

Anche nei giorni di festa, appena trascorsi, non sono mancati presidi e controlli sul territorio di Castelfranco Emilia da parte dei Carabinieri, Polizia Municipale e le segnalazioni dei gruppi di cittadini che fanno parte del progetto Controllo del Vicinato oltre al presidio del Centro Storico da parte dei Volontari della Sicurezza.

Grazie a questa attenzione, sabato 2 gennaio verso le 22.30 la pattuglia dei Carabinieri in servizio ha notato un gruppo di persone che, con fare sospetto, visionava eventuali obbiettivi utili per compiere furti nella zona della Stazione ferroviaria. Prontamente i due Carabinieri li hanno fermati per identificarli. Da qui è nato un inseguimento a piedi che è terminato in Centro Storico con l'arresto di una delle persone coinvolte. Nella colluttazione avvenuta, uno dei Carabinieri intervenuti ha riportato la rottura della mano. 

E' verosimile che il gruppo di persone fosse arrivato da fuori Castelfranco Emilia per un qualche sopralluogo finalizzato a furti nelle case della zona. Il pronto intervento della pattuglia in servizio ha permesso di fermare sul nascere una situazione che poteva certamente evolversi in altra maniera.

Il Sindaco Reggianini: “Il mio pensiero principale è ringraziare i Carabinieri intervenuti con efficacia in questo episodio ed esprimo piena vicinanza al carabiniere ferito e al suo collega, a nome di tutta la Città di Castelfranco Emilia ai Carabinieri, in generale alle forze dell’ordine e agli Agenti di Polizia Municipale  si deve essere grati non solo per l’opera che svolgono contro la criminalità ma anche perché il loro ruolo li porta a essere esposti e in prima linea quando si verificano episodi come questo. A nome mio personale e dell’intera città esprimo un sincero ringraziamento, e al Carabiniere rimasto ferito mando l'augurio di una veloce e completa guarigione”    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in fuga rompono la mano a un Carabiniere. Un arresto

ModenaToday è in caricamento