rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Sassuolo / San Michele dei Mucchietti

Colto sul fatto mentre ruba: scappa e si rompe il femore

È terminata all'Ospedale di Sassuolo la fuga di un ladro sorpreso a frugare nel registratore di cassa di una merceria di San Michele dei Mucchietti: l'uomo è stato denunciato dalla Polizia di Stato

Dopo essere stato scoperto a rovistare nel registratore di cassa di una merceria sassolese, ha tentato vanamente la fuga procurandosi una frattura al femore. Questo l'incredibile episodio che ha coinvolto un 41enne originario di Teramo denunciato dalla Polizia di Stato con l'accusa di furto. Dopo avere udito rumori sospetti provenire dal suo negozio, il titolare di una merceria di San Michele dei Mucchietti ha allertato il commissariato: prima dell'arrivo degli agenti, è entrato nel suo locale sorprendendo il ladro con le mani nella marmellata. Subito dopo, ne è nata una breve fuga: il malvivente, infatti, è inciampato malamente fratturandosi il femore destro. Subito dopo l’incidente, l’uomo, sempre prima dell’arrivo della Volante, ha proposto al titolare della merceria la restituzione dell’importo contenuto in cassa (105 euro in contanti), al fine di evitare l’intervento degli agenti. Giunti, invece, sul posto, gli agenti hanno proceduto all'accompagnamento del ladro all’ospedale di Sassuolo dove i sanitari hanno riscontrato l'infortunio (prognosi di 30 giorni), denunciandolo in stato di libertà per quanto commesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto sul fatto mentre ruba: scappa e si rompe il femore

ModenaToday è in caricamento