menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campogalliano, iniziano i lavori ai sottoservizi dell'incrocio-killer

Si interviene all'intersezione tra la Strada Provinciale 13 e via Fornace, in vista della realizzazione della rotatoria

A Campogalliano partiranno nei prossimi giorni, dopo le festività natalizie, i lavori di Snam per la protezione del metanodotto che attraversa l'area dell'incrocio tra la strada provinciale 13 diretta a San Martino in Rio, la strada comunale Fornace e quella che conduce a Rubiera.
I lavori sul metanodotto, come quelli realizzati su importanti sottoservizi come le reti idriche e telefoniche, sono propedeutici alla costruzione della rotatoria che migliorerà la sicurezza in un incrocio particolarmente pericoloso, dove in questi ultimi anni si sono verificati diversi incidenti anche gravi.

L'opera sarà realizzata il prossimo anno dalla Provincia in accordo con il Comune di Campogalliano con un investimento di 860 mila euro, di cui 520 mila a carico del Comune e 340 mila messi a disposizione dalla Provincia con risorse del Governo, tramite il Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento