rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Madonnina / Via Guido Cavani

Area paludosa di via Cavani, presto la bonifica

Il Comune, dopo le segnalazioni dei cittadini, ha promosso l'accordo tra i proprietari, Consorzio attività produttive e Cmb, per realizzare l'intervento di risanamento

Inizieranno entro l’autunno i lavori per il ripristino e la messa in sicurezza dell’area compresa tra le vie Cavani, Barchetta ed Emilia ovest nella quale, a causa di un avvallamento del terreno, si è formata una pozza d’acqua superficiale. Una piccola palude che è proliferata nel tempo, trasformandosi in un vero ecosistema, tuttavia comprensibilmente poco gradito ai residenti, che più volte hanno protestato per chiedere la bonifica.

A farsi carico dell’intervento, il cui costo è stimato in circa 40 mila euro, saranno i titolari dell’area, il Consorzio attività produttive (per il 70 per cento) e Cmb (per il restante 30 per cento), che il 4 agosto hanno sottoscritto uno specifico accordo in seguito alla segnalazione dei cittadini e alla richiesta informale di intervento da parte del Comune di Modena.

Il terreno, che ha un’estensione di poco più di 5.600 metri quadrati, si trova all’interno dell’area industriale n. 8 “via Emilia ovest – via Barchetta” ed è destinato prevalentemente a servizi di tipo commerciale. I due lotti interessati, ancora invenduti, sono ribassati rispetto alla quota stradale e nel tempo si sono allagati dando vita a una sorta di stagno popolato da piccoli animali.

L’intervento di ripristino e recupero ambientale previsto dalle due società consiste principalmente nel riempimento e risagomatura morfologica con terre provenienti da scavo. L’obiettivo è affidare i lavori entro il mese di settembre e cominciare l’intervento, che durerà tra i quattro e i sei mesi, entro l’autunno. Il cantiere verrà comunque predisposto al più presto e messo in sicurezza con la recinzione delle aree interessate e la pulizia esterna.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area paludosa di via Cavani, presto la bonifica

ModenaToday è in caricamento