rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Lavori al Cavo Archirola, Guerzoni: "Procedono, presto completeremo il Diversivo Martiniana"

L'assessore all'Ambiente Giulio Guerzioni ha risposto all'interrogazione sui lavori al Cavo Archirola: "Procedono regolarmente e presto completeremo l'intervento al Diversivo Martiniana"

La manutenzione del Cavo Archirola e dei suoi collegati prosegue con continuità mentre è in fase di completamento l’intervento sul Diversivo Martiniana, è così che l'assessore all'Ambiente del Comune di Modena Giulio Guerzoni ha risposto all'interrogazione del consigliere Fabio Poggi. L'argomento in questione riguarda il completamento del Diversivo Martiniana fino a Baggiovara e del nuovo collettore di Levante, la riprogettazione del sistema idraulico di scolo del nastro autostradale nel tratto da via Giardini a Cantone di Mugnano, il numero degli sfalci.

L’assessore Guerzoni ha comunicato che gli interventi di manutenzione del cavo Archirola, dall’imboccatura in via Contrada all’inizio del tratto tombato all’altezza di via Salvo D’Acquisto, e dei suoi affluenti consistono in tre sfalci all’anno della vegetazione sulle rive e nella riprese dei franamenti sulle sponde in caso di necessità. Per quanto riguarda il Diversivo Martiniana, che è competenza del Servizio tecnico di bacino, sono in coro di ultimazione i lavori del quarto stralcio, dal polo ospedaliero di Baggiovara al torrente Cerca. Nella prossima primavera è previsto l’appalto dell’intervento conclusivo dell’opera, nel tratto tra il cavo Cerca e il canale Passafugone.

Sul cavo Cerca, anche in questo caso di competenza del Servizio tecnico di bacino, sono in programma tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre il taglio delle piante in alveo e sulle sponde e la rimozione del legname depositato nel tratto di canale compreso tra Villa Igea e strada Martiniana. Nella prossima primavera è prevista la risagomatura dell’alveo e la ripresa delle frane per garantire un miglior deflusso delle acque.Sull’adeguamento del sistema idraulico di scolo del nastro autostradale, parallelamente all’autostrada e alla complanare, nel lato nord a valle, è stato realizzato, a carico di Autostrade, un manufatto in calcestruzzo finalizzato a bacino di laminazione con scarico parcellizzato nell’Archirola.

Nella replica il consigliere Poggi, dopo aver evidenziato che “Molto è stato fatto e che quanto è rimasto da fare è pianificato in tempi stretti, andando verso una sistemazione definitiva”, ha sottolineato due criticità che rimangono, in corrispondenza del tratto autostradale e degli attraversamenti nei tratti tombati, augurandosi che “il Comune continui a monitorare con costanza la situazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al Cavo Archirola, Guerzoni: "Procedono, presto completeremo il Diversivo Martiniana"

ModenaToday è in caricamento